Network

WAYouth è anche il risultato di un percorso di fiducia e costante confronto con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), in particolare con la Direzione Generale per l’Innovazione Digitale (DG EFID).

Tutte le attività di WAYouth contribuiscono all’attuazione del Piano Nazionale della Scuola Digitale (PNSD) e sono riconosciute come progetto nazionale di Alternanza Scuola/Lavoro.

WAYouth
School Network

Le Scuole al cui interno c’è un membro di WAYouth disegnano un filo rosso che unisce tutto il Paese. Sono le scuole che hanno stretto il primo Accordo di Rete Nazionale per l’Alternanza Scuola/Lavoro.

WAYouth
University

Il nostro obiettivo è unire e far interagire nel nome dei valori di WAYouth tutti gli Alumni (ex studenti delle Scuole WAYouth) che oggi sono studenti universitari.

La finalità principale della rete è la diffusione della cultura e delle buone pratiche WAYouth tra gli universitari, mettendo in comune competenze ed esperienze, in modo da incrementare gli impatti positivi delle azioni messe in atto dalle singole Università per stimolare il senso di intraprendenza dei propri studenti.

Qui vogliamo valorizzare le università di appartenenza delle ragazze e dei ragazzi di WAYouth, costruendo un ponte reale tra il mondo della scuola e quello dell’università.

Università di Padova

Andrea Ton
Michele Roverato

Freie Universität Bozen

Riccardo Felluga

Università Vanvitelli

Alessandro Fusaro

Università di Trieste

Giovanni Sassano
Francesco Tomba

Università di Torino

Francesco Crotti

Università di Udine

Piero Gasparo

Università di Salerno

Gennaro Maria Di Matteo