Ai maturandi,
A chi da un po’ ha iniziato la sessione estiva, 
A chi le ha già superate tutte.

“Graduates,
don’t ever, ever let anyone tell you that you are too angry”
“Class of 2020,
you don’t have to accept the world as it is”

.

Così la famiglia Obama, prima Michelle e poi Barack, ha voluto celebrare insieme agli studenti americani i diplomati di quest’anno. Un discorso di commiato via YouTube con dei valedictorian d’eccezione, e parole che valgono anche un po’ per tutti noi.

Esame. Il punto a chiusura di percorsi.

Dicono non ci lascino mai. Pensa, ad esempio, che in questo difficile 2020 non siamo nemmeno soltanto noi studenti ad essere giudicati. Abbiamo finalmente iniziato a mettere seriamente sotto esame la società e interi sistemi. Persino la storia, seppur con la pretesa di punirla con occhi moderni.

Siamo alla ricerca di un mondo migliore, esaminiamo e siamo esaminati per questo fine.

È di fatto dallo scorso 5 Marzo che abbiamo lasciato i banchi di scuola e le aule dell’università, ma queste non hanno mai lasciato noi, per quanto siano diverse e ci sembrino meno reali. Ora è arrivato il momento di mostrare chi siamo.

Sembrerà non contare neanche più il facile o il difficile, l’essere preparato o impreparato. Ci sarà ansia, timore, poi speranza e liberazione.

E in ogni caso, quando sarà finita, guarderemo al prossimo esame e ci malediremo per esserci preoccupati tanto.

“Hope” is the thing with feathers -
That perches in the soul -
And sings the tune without the words -
And never stops - at all -
 
And sweetest - in the Gale - is heard -
And sore must be the storm -
That could abash the little Bird
That kept so many warm -
 
I’ve heard it in the chillest land -
And on the strangest Sea -
Yet - never - in Extremity
it asked a crumb - of me.

.

La "Speranza" è quella cosa piumata -
che si viene a posare sull'anima -
Canta melodie senza parole -
e non smette - mai -
 
E la senti - dolcissima - nel vento -
E dura deve essere la tempesta -
capace di intimidire il piccolo uccello
che ha dato calore a tanti -
 
Io l'ho sentito nel paese più gelido -
e sui mari più alieni -
Eppure mai, nemmeno allo stremo,
ho chiesto una briciola - di me.

– Hope is the thing with feathers, E. Dickinson

.

La redazione